Al via la Fase 2, anche per Pistoia2030

Come promesso, siamo tornati! Dopo la pausa causata dall’emergenza Covid, che ha imposto un rallentamento al nostro programma, siamo finalmente pronti ad annunciare l’avvio della Fase 2 del nostro progetto.
Ovviamente, vista l’impossibilità di condurre incontri in presenza o in gruppo, abbiamo dovuto rivedere in parte le attività che vi avevamo anticipato. Nell’organizzazione, ma anche nei contenuti, in quanto crediamo che vada fatto tesoro dell’esperienza degli ultimi mesi, che ha rafforzato alcune capacità, di cui forse non avevamo piena consapevolezza, ma anche enfatizzato alcune criticità del territorio già emerse dall’esplorazione condotta durante la Fase 1.
Tenendo conto di quanto appreso, terremo allora fede al nostro obiettivo di costruire capacità attraverso percorsi di formazione, capacitazione e accelerazione, facendo però attenzione alle nuove esigenze e caratteristiche del territorio emerse con il protrarsi dell’emergenza.
Le sfide che fino a ieri conservavano una natura astratta, sono diventate oggi tangibili e hanno reso imminente il ripensamento delle nostre attività lavorative, sociali, quotidiane. Hanno reso imminente la necessità di azioni concrete di trasformazione. Alcuni innovatori pistoiesi hanno prontamente accolto e affrontato queste sfide come un’opportunità di sperimentazione e transizione verso le nuove esigenze del mercato e della comunità. Durante il periodo di pausa abbiamo chiesto a questi innovatori di condividere con noi le loro testimonianze e raccontarci quali azioni stessero intraprendendo per fronteggiare il cambiamento. Abbiamo raccolto i loro videomessaggi e resi disponibili all’interno della nostra media gallery!*
Vi invitiamo a dare un’occhiata in attesa di scoprire cosa riserverà la Fase 2. Per darvi una piccola anticipazione, nelle prossime settimane pubblicheremo il report che riassume gli esiti della ricerca condotta da Fondazione Politecnico di Milano. A seguire, apriremo le iscrizioni a diversi percorsi di formazione e capacitazione, che si svolgeranno per via telematica, e infine vi metteremo alla prova con alcune attività progettuali utili a rilanciare la vostra realtà.
Il tutto condito dallo spirito di co-progettazione che ci contraddistingue, sebbene in questo caso, viste le restrizioni, si tratterà di una co-progettazione a distanza.
Non vi resta che continuare a seguirci, per non perdere le prossime novità!
*Se non l’hai ancora fatto, e ritieni di aver introdotto cambiamenti interessanti nella tua realtà per fronteggiare l’emergenza, sei ancora in tempo per inviarci il tuo videomessaggio! Puoi registrare il video con il tuo smartphone, facendo attenzione ai rumori in sottofondo, seguendo questa scaletta: – Presentati esplicitando il tuo nome, il tuo cognome e il ruolo che svolgi a livello professionale; – Introduci la tua realtà: spiega in poche parole di cosa si occupa la realtà per cui lavori – Racconta quali cambiamenti e innovazioni la tua realtà sta introducendo per rispondere alle nuove condizioni poste dall’emergenza – Concludi con un messaggio di incoraggiamento per la ripartenza Pistoia. Invia il video in formato .mp4 a info@pistoia2030.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Puoi conoscere i dettagli consultando la nostra informativa sulla privacy qui.